A VILLA BETANIA TAC E RISONANZA MAGNETICA APERTA CONTRO CLAUSTROFOBIA.

Il nuovo reparto e’ dotato di una
nuova Tac di ultima generazione a 40 strati, nuova Risonanza
magnetica nucleare aperta e nuovi macchinari della sezione
radiologica.
   “Questa e’ una struttura d’eccellenza del Lazio che oggi mette
in campo strumentazioni innovative- ha detto Polverini- C’e’ una
risonanza magnetica, prima e unica nella regione, che consente
anche alle persone che soffrono di claustrofobia, di poter
accedere a questo tipo di diagnostica. Ma soprattutto e’ una
struttura privata che opera attraverso l’impiego di medici
pubblici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: