Aggiornamento Fotovoltaico – Preventivo

Questo e’ un contratto di massima per dettagli o modifiche i riferimenti grilliartena@grilliartena.it o 3294346265
Promozione risparmio energetico
OFFERTA IMPIANTO SOLARE FOTOVOLTAICO DI CONNESSIONE A RETE DA 4.950 WATT

Contratto-Offerta
Del: gg/mm/aaaa
Utente ENEL n.
C.fis.
Introduzione
Questo contratto-offerta si riferisce alla progettazione ed installazione “chiavi in mano” di un impianto fotovoltaico realizzato nell’ambito del decreto febbraio 2007 denominato “Conto Energia”, che definisce i criteri per l’incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici.
L’impianto godrà di una tariffa incentivante sulla produzione di energia elettrica, per 20 anni, pari a 0.420 €/kWh e della possibilità di aderire al regime di scambio alla pari sul posto così come regolamentato della Delibera dell’Autorità per l’Energia n. 224 del 06/12/2000 lavorando in regime di parallelo con la rete elettrica locale.
In pratica, nelle ore di esposizione solare oltre a vedersi riconosciuto il compenso per tutta l’energia prodotta, l’utenza potrà consumare interamente l’energia elettrica prodotta dal proprio impianto, mentre quando l’esposizione solare è nulla o non è sufficiente, oppure se l’utenza richiede più energia di quella che l’impianto è in grado di fornire, sarà la rete elettrica che garantirà l’approvvigionamento dell’energia elettrica necessaria.
Nel caso in cui l’impianto solare produca più energia di quella richiesta dall’utenza, essa può essere immessa in rete. In questo caso si parla di cessione delle “eccedenze” alla rete elettrica locale, tale energia contabilizzata da un secondo contatore sarà scomputata alla fine dell’anno dall’energia consumata.
Con la presente siamo a fornirvi il servizio completo “chiavi in mano” comprendente:
 L’inoltro al Gestore della Rete del Progetto Preliminare dell’impianto e le
richiesta al medesimo Gestore della connessione alla rete
 La redazione del Progetto esecutivo dell’impianto
 L’inizio dei lavori e la fine dei lavori da comunicare al Gestore della rete
 L’effettuazione delle verifiche tecniche funzionali ed il collaudo dell’impianto
 Le comunicazioni di messa in esercizio e la richiesta di tariffa incentivante al
Gestore del servizio elettrico con la produzione della documentazione
necessaria .
 I moduli fotovoltaici verranno installati a campo,
.Essi moduli fotovoltaici verranno collegati elettricamente all’inverter di interfaccia alla rete, quest’ultimo trasformerà la corrente continua dei moduli in corrente alternata rendendo l’energia pronta per essere contabilizzata, auto consumata e/o immessa in rete.
Descrizione impianto
L’impianto (di connessione a rete) proposto è caratterizzato dai seguenti componenti:
 N° 22 moduli x-group 225 wp forniti con i connettori rapidi Multi contact per una
facile installazione, aventi una potenza complessiva di 4950 Wp. Tali moduli
saranno collegati in modo da formare 2 stringhe da 11 moduli (una stringa di
moduli è costituita da moduli collegati in serie tra di loro. Diverse stringhe saranno collegate in parallelo tra loro. Le connessioni in serie e parallelo dei moduli dipendono dalla tensione che bisogna portare all’ingresso dell’inverter). GARANZIA 25 ANNI.
Spazio occupato dai moduli: circa 36 mq.
 N° 1 inverter Fronius IG60 da interno per connessione a rete potenza campo fotovoltaico da 4.95 kwp, rendimento 94,5%, completo dei necessari dispositivi di interfaccia, integrati e certificati, che garantiscono la sicurezza dell’impianto e il rispetto delle caratteristiche richieste dalle società elettriche in quanto a qualità di energia elettrica immessa in rete.
 Struttura di supporto: la struttura di sostegno è composta da un telaio formato da un ordito di profilati angolari fissati alla struttura esistente.
 N° 2 quadro di campo-c/c-c/a: Quadro elettrico di collegamento per la protezione e il sezionamento del generatore fotovoltaico, sezionatore generale e scaricatore di sovratensione.
 N° 1 quadro di parallelo monofase: quadro elettrico contenente dispositivo d’interfaccia rete-inverter per soddisfare la CEI 11-20 e DK5950, organi di protezione e sezionamento.
Descrizione tecnica dei moduli:
Caratteristiche tecniche: Modello 225 Tipo Silicio policristallino potenza di picco Wp 225 tolleranza rispetto alla Pmax tensione al punto di massima potenza CA V corrente al punto di massima potenza A tensione a vuoto Vcc
corrente di corto circuito A Lunghezza mm 1625
Larghezza mm 990
spessore (solo la cornice) mm
Rendimento del modulo W / mq
Peso kg
Cornice alluminio
anodizzato
Descrizione tecnica dell’inverter di connessione a rete
Caratteristiche tecniche: FRONIUS IG60
Dati Generali
Rendimento massimo 94,5% (Euro 92,7%)
Consumo in Stand By 0,15 W
Tipo di raffreddamento Ventilazione forzata
Grado di protezione IP 21
Dimensioni (l x p x h) 344 x 220×610 mm
Peso Kg. 16
Temperatura di lavoro – 20 …. 50 °C
Umidità relativa 0…..100%
Display multifunzione Large-screen
Ingresso CC
Potenza necessaria consigliata 4500-6500 W
Tensione di Lavoro 150-400 V sotto carico
Tensione massima di ingresso 500 V
Uscita CA
Tensione nominale di rete 230 V, +10/-15%
Frequenza nominale 50 Hz, +/- 0,2 Hz
Potenza nominale di uscita Pnom 5000 W
Potenza di picco 5500 W
Distorsione non lineare < 3,5%
Fattore di potenza 1
Protezioni
Misura dell’isolamento DC Riso< 500 kOhm
Protezione da sovratensioni DC Integrate e Testate
Protezione contro l’inversione di polarità Integrata
Protezioni di interfaccia alla rete elettrica Integrate
Offerta economica:
-materiale(moduli fv,inverter,quadro c/c,quadro c/a,quadro di parallelo)
-pratica,progetto,verifica funzionale e collaudo
-installazione(struttura,sezionatori di interfaccia,scaricatori sovratensione,cavistica, conformità) totale a corpo compreso iva €.29.000,00
trasporto al cliente €.150,00+iva20%.
Termini dell’Offerta-contratto e condizioni di Pagamento :
all’ordine e accettazione della presente offerta 20%.
alla comunicazione di merce pronta 70%
al collaudo il saldo 10%. NELLA IPOTESI DI FINANZIAMENTO bancario le condizioni verranno concordate con l’Istituto erogatore dalla ditta in titolo,la quale emetterà fattura di acconto/saldo all’Utente a seguito degli accrediti incassati con bonifico.
Con dichiarazione che si allega l’Utente autorizza la banca a versare direttamente alla ditta con le modalità che saranno concordate fra inizio lavori e collaudo fine lavori.
L’offerta comprende: Moduli Fotovoltaici, Inverter, Quadri di Campo con
scaricatori, Quadro di parallelo come previsto dal regolamento Enel, struttura di supporto, tutti i materiali accessori (cavi, e altri materiali elettrici) necessari per fornire l’impianto a regola d’arte come previsto dalle normative.
L’offerta del montaggio è standard e quindi non comprende eventuali noleggi di ponteggi o di mezzi speciali che risultassero necessari per l’installazione,
eventuali opere edili, costi collegati a licenze o permessi e tasse all’ente
distributore che si rendessero necessari e tutto quanto non specificatamente
menzionato nel presente accordo.
La D.I.A. al Comune verrà,in forma di comunicazione,correlata dalla progettazione che si predisporrà per l’Ente distributore.Si ribadisce che,come riportato precedentemente,i costi collegati a pemessi e licenze edilizie eventualmente richieste dall’Ufficio urbanistico locale sono a carico dell’Utente.
Rimane inteso che l’eventuale adeguamento dell’impianto elettrico esistente con
riferimento all’impianto di terra è a carico dell’Utente.
Data……………………………………. Per accettazione………………………..

Per il finanziamento abbiamo
Banca etica esempio 20.000 euro tasso fisso a 15 anni 191 euro mese a 20 anni 163 euro mese
40.000 euro tasso fisso a 20 anni 271 euro mese
Banca fineco 25000 euro tasso fisso 15 anni 196 euro mese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: