Anagni – Videocon, Zezza: 10 mln di Euro per il rilancio industriale

Una settimana dopo il Videocon Day, organizzato per chiedere la massima attenzione istituzionale su una delle vertenze nazionali più lunghe e importanti che coinvolge 1300 lavoratori,  arrivano i primi segnali concreti. Come richiesto dalla Presidente Renata Polverini, il Governo ha intensificato in questi giorni la sua attività per trovare una soluzione positiva ed è ripartito, a tre mesi dalla sua brusca interruzione,  il confronto fra proprietà indiana e Banca Intesa per trovare una soluzione al debito di circa 40 milioni di euro che, di fatto, ostacola lo sblocco dell’intera trattativa”. Lo ha dichiarato l’Assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio, Mariella Zezza, a margine dell’incontro che si è svolto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico alla presenza del sottosegretario Stefano Saglia, esponenti nazionali dei sindacati, Unindustria, tutte le Istituzioni locali, rappresentanti della VDC Technologies e SSIMM

“Per incentivare le parti coinvolte – ha concluso Zezza – ho annunciato la disponibilità a finanziare con 10 milioni di euro il rilancio industriale per il mantenimento di tutti i posti di lavoro, oltre alla garanzia di proseguire la cassa integrazione in deroga per assicurare il reddito ai dipendenti coinvolti”.

Trina,  avanti con il concordato e piano industriale per la riconversione del sito e un ringraziamento particolare alla Polverini e all’assessore Zezza

http://www.eccolanotiziaquotidiana.it/anagni-videocon-zezza-10-mln-di-euro-per-il-rilancio-industriale-e-mantenimento-1300-posti-di-lavoro-trina-avanti-con-il-concordato-e-pieno-industriale/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: