ATTO DI INDIRIZZO PER AFFITTO TERRENO DEL CENTRO RACCOLTA CITTADINO (ISOLA ECOLOGICA)

LA GIUNTA COMUNALE
Visto l’art. 49 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e successive modifiche ed integrazioni;
Con voti unanimi e legali
DELIBERA
Di approvare la proposta di deliberazione allegata;

Di dichiarare la presente immediatamente eseguibile ai sensi del IV comma dell’art. 134
del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 26Che con Deliberazione di G.C. n. 159 del 08/09/2009 è stato approvato il progetto redatto
dall’Ing. Franco Cappucci denominato “Progetto per la realizzazione di un centro di raccolta dei rifiuti
urbani in modo differenziato ai sensi del D.M. 08/04/2008”;
Che in attesa della realizzazione del progetto su indicato in merito al servizio di raccolta e
trasporto ingombranti affidato al Consorzio GAIA come da “Contratto di Servizio di Igiene Urbana”
REP. N. 2052 del 15/12/2009 registrato a Velletri il 30/12/2009 al n. 341 S-1 art. 2.5 e 2.6 il servizio
verrà gestito dal Consorzio Gaia presso il sito individuato in Via Valle dell’Oste, SNC – Fg. 10 – part.
1665, terreno privato di proprietà del Sig. Antonio Bucci nato in Artena l’08/08/1956 P.IVA
05668771008 e C. F.BCCNTN56M08A449H ;
Vista la Delibera di Giunta Comunale n. 10 del 19/01/2012 di revoca della Delibera n. 227 del
23/12/2010;
Il Comune di Artena tramite il Consorzio GAIA, promuove il servizio per la raccolta di materiali
che non devono essere inseriti nei cassonetti stradali dell’indifferenziata, ma avviati separatamente al
recupero.
Il Centro raccolta è una struttura gratuita attrezzata per la raccolta e avvio al recupero di rifiuti,
unicamente consegnati da privati. L’ingresso al centro di raccolta è consentito per utenti privati e non
per attività lavorative, ai veicoli di peso complessivo inferiore ai 35 quintali che non consegnano rifiuti
per conto di terzi, prevedendo comunque il ritiro gratuito a domicilio per i cittadini impossibilitati al
conferimento presso il centro (es.: anziani, disabili, ecc.) previa prenotazione;
I rifiuti, per esser recuperati, non vanno consegnati umidi o bagnati, con muffa, infestati da
parassiti. I rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche – RAEE – devono essere consegnati
integri e non smontati.
Rifiuti che possono essere consegnati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: