TURBOGAS – Un Tavolo Tecnico tra Regione, Provincia e Comune

Comune di Colleferro

C O M U N I C A T O  S T A M P A

IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA UN ORDINE DEL GIORNO SULLA CENTRALE: SUBITO UN TAVOLO TECNICO TRA REGIONE, PROVINCIA E COMUNE

Il Consiglio comunale ha approvato ieri un ordine del giorno con il quale impegna il Sindaco a chiedere alla Società Termica Colleferro di sospendere i lavori per la centrale cogenerativa in costruzione nel comprensorio industriale di Colleferro, al IV Km., in attesa dell’istituzione di un tavolo tecnico che vedrà Regione Lazio, Provincia di Roma e Comune di Colleferro confrontarsi sulle questioni riguardanti l’impianto stesso. Nell’ordine del giorno viene, infatti, considerata anche la assoluta necessità di anticipare ad uno dei prossimi giorni lo stesso tavolo di lavoro che la Regione ha fissato per il 14 dicembre.

Leggi il seguito

Colleferro – Convocazione Consiglio Comunale

Riceviamo e pubblichiamo 

 

Comune di Colleferro

Ufficio Stampa

P.zza Italia, 1 – Tel. 06/97.203.235

 

Colleferro, 10/11/2010

 

C O M U N I C A T O  S T A M P A

 IL CONSIGLIO COMUNALE SI TIENE IN DUE SEDUTE

 Il Consiglio Comunale, già convocato per il giorno 11 novembre, è stato rinviato ai giorni 16 e 17 novembre 2010,  alle ore 18,00 così come di seguito riportato:

 

Seduta del  16 novembre 2010  ore 18

Ordine del giorno

1.             Mozione presentata in data  28 settembre 2010, volta ad ottenere la sospensione dei lavori di costruzione della centrale turbogas in località IV Km.

 

Seduta del 17 novembre 2010 ore 18

Ordine del giorno

Leggi il seguito

Turbogas: Finalmente Qualcosa si Muove

Finalmente qualcosa si muove!
L’amministrazione Comunale con deliberazione n° 58 del 05 ottobre 2010 ha espresso il proprio dissenso in modo deciso e categorico ad un progetto irresponsabile.

Per SABATO  6 novembre 2010 ore 10.00 l’Amministrazione Comunale ha organizzato un corteo che partirà da Piazza G. Galilei e proseguirà per Via Marconi fino a Piazza Livatino).

Come non mai il territorio di ARTENA E’ SOTTO SCACCO.
Da Colleferro l’installazione della centrale Turbogas, da Valmontone, anche se sono passati degli anni l’installazione della centrale di trasformazione dell’Enel, da Palestrina negli anni ’90 si voleva costruire una Megadiscarica a confine con le Macere, ora anche da Labico e Palestrina che ritenta con l’installazione di un’inceneritore dove doveva sorgere la discarica.
TUTTO E SEMPRE AI CONFINI CON ARTENA!.
Siamo stufi di stare sempre con le orecchie appizzate! Siamo stufi di subire queste prepotenze! E’ ora di finirla! Apprezziamo il gesto del nostro Sindaco Mario Petrichella e tutta l’Amministrazione che ha preso una CORAGGIOSA e CHIARA POSIZIONE contro questi soprusi.
SIAMO UNITI MAGGIORANZA, OPPOSIZIONE, tutti noi CITTADINI! 
IL SOPRUSO NON PASSERA!

Questo il testo del comunicato sul sito ufficiale del Comune di Artena

Leggi il seguito

Turbogas Colleferro: Interrogazione Parlamentare

L’interrogazione parlamentare 4-09089 del 19/10/2010 dell’On Elisabetta Zamparutti sulla questione Turbogas a Colleferro.

ZAMPARUTTI, BELTRANDI, BERNARDINI, FARINA COSCIONI, MECACCI e MAURIZIO TURCO. – Al Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, al Ministro della salute. – Per sapere – premesso che:
secondo quanto riporta Terra di venerdì 15 ottobre 2010, a Colleferro si sta realizzando una centrale turbogas, un impianto per la produzione di energia elettrica alimentato a metano che rilascia in atmosfera ossidi di azoto, monossidi di carbonio e particolato. Una tecnologia da più parti criticata per i rischi derivati dalle emissioni di polveri fini e ultrafini;
l’impianto sorgerà in località Valle Secola, in direzione di Artena, a ridosso dell’abitato, a due chilometri dall’inceneritore, dai camini del cementificio e dal resto degli stabilimenti di un polo industriale che ha avvelenato la Valle del Sacco;
senza che i cittadini se ne accorgessero, l’iter di approvazione della centrale è giunto a conclusione. «Non sapevamo nulla di quanto stesse avvenendo – dice Albero Valleriani, portavoce della Retuvasa, Rete per la tutela della Valle del Sacco – e ci siamo trovati a confronto con questa minaccia quando la partita era ormai stata giocata».

Leggi il seguito

Centrale Turbogas Modugno: Prove di accensione (e di morte)

Modugno, 10/06/2009: secondo test di accensione della centrale turbogas Sorgenia (De Benedetti). Una gigantesca nuvola si è dispiegata su tutta la zona industriale modugnese, arrivando quasi fino al centro cittadino. Nel filmato purtroppo non è percepibile l’odore intenso di gas che si avvertiva a pieni polmoni nelle vicinanze del molosso di De Benedetti.
Dettagli non trascurabili:
1. le prove di accensione sono avvenute esattamente il giorno successivo alla tornata elettorale.
2. era assente un tecnico dell’Arpa, così come era stato assicurato dalla Regione Puglia

 

Leggi il seguito

Centrale Turbogas Modugno: Prove di accensione (e di morte)

Modugno, 10/06/2009: secondo test di accensione della centrale turbogas Sorgenia (De Benedetti). Una gigantesca nuvola si è dispiegata su tutta la zona industriale modugnese, arrivando quasi fino al centro cittadino. Nel filmato purtroppo non è percepibile l’odore intenso di gas che si avvertiva a pieni polmoni nelle vicinanze del molosso di De Benedetti.
Dettagli non trascurabili:
1. le prove di accensione sono avvenute esattamente il giorno successivo alla tornata elettorale.
2. era assente un tecnico dell’Arpa, così come era stato assicurato dalla Regione Puglia

 

Leggi il seguito