Comune di ARTENA : TOPONOMASTICA STRADALE COMUNALE

 L’anno  duemilaundici il giorno  tre del mese di maggio alle ore 18:00, nella  Sede Comunale, si è riunita la Giunta Comunale convocata nei modi di legge,  sono rispettivamente presenti ed assenti Signori :

PETRICHELLA MARIO –  SINDACO – P

PERUGINI VITO – VICE SINDACO – A

ANGELINI AUGUSTO – ASSESSORE – P

RICCITELLI ALBERTO – ASSESSORE – P

COSTANTINI GIUSEPPE – ASSESSORE – P

BRUNI MARCELLO – ASSESSORE – P

MATTOZZI PAOLO – ASSESSORE – A
ne risultano presenti n.   5 e assenti n.   2.

Presiede il Signor  PETRICHELLA MARIO in qualità di SINDACO.

Partecipa  la  Dott.ssa  CIPOLLINI SIMONA in qualità di  Segretario Generale.
LA GIUNTA COMUNALE
Visto l’art. 49 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e successive modifiche ed integrazioni;
 
Con voti unanimi e legali
DELIBERA
      
Di approvare la proposta di deliberazione allegata;
Di dichiarare la presente immediatamente eseguibile ai sensi del IV comma dell’art. 134 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267.
LA GIUNTA COMUNALE
Premesso che:
in considerazione del prossimo censimento della popolazione residente, questa Amministrazione Comunale in base alla Legge n. 1228 del 24/12/1954 ed al D.P.R. n. 223 del 30/05/1989, che riguardano l’Ordinamento delle Anagrafi della Popolazione, ha l’obbligo di provvedere alla revisione ed all’aggiornamento della numerazione civica sia esterna che interna, su tutto il territorio comunale.
con deliberazione di C.C. n. 35 del 28.9.2001, si è ridefinita l’onomastica per numerose strade comunali che erano rimaste prive di esatta classificazione, denominazione, individuazione di inizio e termine delle stesse;
con deliberazione di G.C. n. 130 del 25.5.2006, si è deciso di provvedere alla toponomastica stradale, numerazione civica e segnaletica mediante l’acquisto e posa in opera dei numeri civici, delle tabelle delle strade e della cartellonistica comunale mediante gara;
con deliberazione di G.C. n. 221 del 13.10.2006, si è deciso di dividere il lavoro di cui sopra in due fasi:
–       1^ fase di studio e rilevazione delle vie esistenti con l’apposizione provvisoria con vernice della numerazione definitiva, rilevazione delle vie sprovviste di nome, con l’apposizione provvisoria con vernice della numerazione definitiva ed il nome della via, per un importo non superiore a 20.000,00 Euro più IVA;
–       2^ fase, con atti successivi, le gare a licitazione privata per le forniture delle mattonelle dei numeri civici e delle tabelle con l’indicazione dei nomi delle vie;
la 1^ fase è stata portata a termine dalla ditta LG SERVIZI s.a.s.
Ritenuto opportuno che occorre passare alla 2^ fase con l’acquisto e posa in opera dei numeri civici, delle tabelle delle strade e della cartellonistica comunale mediante gara a procedura negoziata ai sensi del D.lgs 163/2006;
che per completare il progetto della revisione della toponomastica e numerazione civica di tutto il territorio comunale, occorrono :
N. 290 targhe con il nome della strada;
N. 5000 numeri civici per la parte bassa del Comune e le contrade;
N. 1400 numeri civici per  il centro storico
Ritenuto opportuno, altresì, di non gravare i cittadini dell’acquisto e della posa in opera della numerazione civica interna ed esterna, soprattutto al fine di assicurare l’uniformità su tutto il territorio comunale e anche per rendere maggiormente efficiente il procedimento di attribuzione della numerazione civica;
che per la posa in opera della numerazione civica e delle tabelle delle strade, da una ricerca di mercato, occorrono  € 90.000,00;
che per il reperimento di detta somma occorre accendere un mutuo;
Vista la circolare ISTAT;
Visto il D.lgs 267/2000.
DELIBERA
Per i motivi espressi in narrativa e che qui si intendono trascritti, di provvedere all’acquisto e posa in opera dei numeri civici e delle tabelle delle strade;
 
di demandare al Responsabile del Servizio 5 l’adozione degli atti amministrativi consequenziali.
Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto.
 
 
IL PRESIDENTE

F.to PETRICHELLA MARIO
 

IL SEGRETARIO GENERALE

F.to  CIPOLLINI SIMONA
 
                                                              
____________________________________________________________________________________________
 
Il sottoscritto, visti gli atti d’ufficio,
ATTESTA
Che copia della presente deliberazione:
Viene pubblicata in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi, mediante affissione all’Albo  Pretorio del Comune di Artena e sul  sito web istituzionale: www.comune.artena.rm.it accessibile al pubblico (art. 124, c. 1, del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267 e Art. 32  comma 1, della legge 18 giugno 2009, n. 69).
Viene trasmessa in elenco ai capigruppo consiliari in data odierna (Art. 125, del D.Lgs. 18.8.2000, n. 267);
È  COPIA CONFORME ALL’ORIGINALE
 
Dalla Residenza comunale, lì 05-05-2011                                               
IL SEGRETARIO GENERALE
Dott.ssa CIPOLLINI SIMONA
 
____________________________________________________________________________________________
Il sottoscritto, visti gli atti d’ufficio,
 
ATTESTA
Che la presente deliberazione:
è divenuta esecutiva dopo il decimo giorno dalla pubblicazione, ai sensi dell’art.134 comma 3 del D.Lgs. 18.8.2000, n.267.
è stata affissa all’Albo Pretorio del Comune e sul  sito web istituzionale del Comune,  accessibile al pubblico, dal giorno 05-05-2011             al giorno 20-05-2011                 e che contro la stessa non è stato presentato alcun reclamo.
 
Dalla Residenza comunale, lì 
 
IL SEGRETARIO GENERALE

Dott.ssa CIPOLLINI SIMONA
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: