EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO ANNUALE AL CENTRO ANZIANI ( 2.200 euro 4.350.000 lire circa )

L’anno  duemilaundici il giorno  trenta del mese di dicembre alle ore 13:00, nella  Sede Comunale, si è riunita la Giunta Comunale convocata nei modi di legge,  sono rispettivamente presenti ed assenti i  Signori :

 

PETRICHELLA MARIO

SINDACO

A

PERUGINI VITO

VICE SINDACO

P

ANGELINI AUGUSTO

ASSESSORE

P

RICCITELLI ALBERTO

ASSESSORE

P

COSTANTINI GIUSEPPE

ASSESSORE

P

BRUNI MARCELLO

ASSESSORE

A

MATTOZZI PAOLO

ASSESSORE

A

 

ne risultano presenti n.   4 e assenti n.   3.

Presiede il Signor  PERUGINI VITO in qualità di VICE SINDACO.

Partecipa  la  Dott.ssa  CIPOLLINI SIMONA in qualità di  Segretario Generale.

LA GIUNTA COMUNALE………….

Visto l’art. 49 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e successive modifiche ed integrazioni;

 

Con voti unanimi e legali

 

DELIBERA

      

Di approvare la proposta di deliberazione allegata;

 

Di dichiarare la presente immediatamente eseguibile ai sensi del IV comma dell’art. 134 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267.


LA GIUNTA

Premesso che il Consiglio Comunale, con propria deliberazione n. 60 del 31/12/2008, ha approvato il regolamento per il funzionamento del Centro sociale Anziani di Artena considerato parte integrante “della rete dei servizi sociali territoriali” e “luogo di aggregazione e di propulsione della vita sociale, culturale e ricreativa” con l’obiettivo prioritario di promuovere “l’inclusione sociale dell’anziano nel territorio e l’integrazione con i servizi offerti dagli altri interlocutori presenti nel territorio in campo sociale, sanitario, culturale e ricreativo”;

che per il perseguimento degli scopi statutari il Centro Anziani, in piena autonomia di programmazione e gestione, conduce attività di tipo ricreativo-culturale, ludico-motorio, di scambio culturale e intergenerazionale, di tipo sociale, come periodicamente deliberate dai propri organismi di gestione, quali assemblea degli iscritti e comitato di gestione;

che, così come previsto nell’art. 23 del menzionato regolamento, le attività del Centro Anziani sono finanziate:

a)      da contributi messi a disposizione dal Comune;

b)      da eventuali contributi messi a disposizione da altri enti pubblici e privati per il sostegno di specifiche iniziative;

c)      dalle quote di iscrizione, da eventuali sottoscrizioni volontarie da parte dei cittadini e dagli iscritti;

d)      dagli eventuali introiti provenienti dalle attività supplementari gestite dall’associazione del Centro Anziani, se costituita;

che, non disponendo di ulteriori finanziamenti oltre a quelli definiti dalle lettere a, b e c del citato art. 23, il Centro Anziani inoltra periodicamente richieste per il finanziamento delle attività condotte a questo Comune che, compatibilmente con le esigenze di bilancio, stanzia le risorse necessarie al funzionamento del centro e delle sue attività;

che questo Comune provvede alla gestione dei finanziamenti sia in modo indiretto, attribuendo di volta in volta gli incarichi ai fornitori di servizi individuati e provvedendo poi al pagamento degli stessi, che in modo diretto, mediante l’erogazione di contributi in favore del Centro per il suo quotidiano funzionamento;

che con proprie note, assunte agli atti dell’ente con nn.257 del 10/1/2011 il presidente del Centro Anziani ha trasmesso il rendiconto delle spese sostenute nell’anno 2010 ed il bilancio preventivo per l’anno 2011, documenti dai quali si evince il regolare utilizzo delle somme assegnate e/o incassate.

Ritenuto con il presente atto di definire, compatibilmente con le disponibilità di bilancio, l’entità del contributo da destinare al funzionamento delle quotidiane attività del Centro Anziani, quali spese per la pulizia dei locali, acquisto di generi di consumo, ecc.

Viste le attuali disponibilità di bilancio e ravvisata l’opportunità di concedere un contributo di € 2.200,00 destinato a sostenere le spese per il quotidiano funzionamento del centro e per la realizzazione delle attività di fine anno.

Letti i pareri espressi ai sensi dell’art.49, 1° comma, del D.L.vo 18.8.2000, n.267, e l’attestazione di copertura finanziaria resa dal responsabile del Servizio Finanziario ai sensi dell’art.151, 4° comma.

DELIBERA

Per tutto quanto espresso in narrativa che qui si intende integralmente trascritto:

1)      di corrispondere al Centro Anziani di Artena un contributo di € 2.200,00 da destinare al sostegno delle spese per il quotidiano funzionamento del centro e per la realizzazione delle attività di fine anno;

2)      di dare atto che l’impiego delle somme di cui al precedente punto 1 sarà successivamente rendicontato a questo Comune che potrà eventualmente concedere ulteriori contributi avvalendosi delle somme allocate nel redigendo bilancio di previsione per il prossimo e.f.;

3)      di demandare ai responsabili dei competenti servizi il compimento degli atti successivi e consequenziali ai fini della concreta attuazione del presente provvedimento.

 

 

 

 

 

 


Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto.

 

IL PRESIDENTE

F.to PERUGINI VITO

 

 

IL SEGRETARIO GENERALE

F.to  CIPOLLINI SIMONA

 

                                                              

____________________________________________________________________________________________

 

Il sottoscritto, visti gli atti d’ufficio,

 

ATTESTA

 

Che copia della presente deliberazione:

 

 

Viene pubblicata in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi, mediante affissione all’Albo  Pretorio del Comune di Artena e sul  sito web istituzionale: www.comune.artena.rm.it accessibile al pubblico (art. 124, c. 1, del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267 e Art. 32  comma 1, della legge 18 giugno 2009, n. 69).

 

 

Viene trasmessa in elenco ai capigruppo consiliari in data odierna (Art. 125, del D.Lgs. 18.8.2000, n. 267);

 

 

È  COPIA CONFORME ALL’ORIGINALE

 

Dalla Residenza comunale, lì 09-01-2012                                               

 

 

 

 

IL SEGRETARIO GENERALE

Dott.ssa CIPOLLINI SIMONA

 

____________________________________________________________________________________________

 

Il sottoscritto, visti gli atti d’ufficio,

 

ATTESTA

 

Che la presente deliberazione:

 

è divenuta esecutiva dopo il decimo giorno dalla pubblicazione, ai sensi dell’art.134 comma 3 del D.Lgs. 18.8.2000, n.267.

 

 

è stata affissa all’Albo Pretorio del Comune e sul  sito web istituzionale del Comune,  accessibile al pubblico, dal giorno 09-01-2012             al giorno 24-01-2012                 e che contro la stessa non è stato presentato alcun reclamo.

 

Dalla Residenza comunale, lì 

 

 

 

 

IL SEGRETARIO GENERALE

Dott.ssa CIPOLLINI SIMONA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: