Legge iniziativa popolare: togliere il quorum e migliorare gli strumenti di democrazia diretta

Questa proposta di legge ha l’obiettivo di modificare alcuni articoli della costituzione italiana per migliorare l’utilizzo degli strumenti di democrazia diretta già esistenti e introdurne di nuovi in Italia, ma utilizzati da più di un secolo in altri paesi del mondo come la Svizzera e la California. Il nostro obiettivo è quello di migliorare il funzionamento della democrazia italiana affiancando alla democrazia rappresentativa attuale, strumenti che diano la possibilità ai cittadini di far sentire la loro voce e di prendere decisioni che riguardano la cosa pubblica. I punti qualificanti della proposta di legge sono i seguenti:

  • Quorum zero in tutti i referendum.
  • Revoca degli eletti, che previa raccolta di un numero elevato di firme, possono essere sottoposti a votazione di revoca del mandato (come in California, Svizzera, Venezuela, Bolivia).
  • Indennità dei parlamentari stabilita dai cittadini al momento del voto.
  • Referendum propositivo (come in California).
  • Iniziativa di legge popolare a voto popolare (come in Svizzera), passa in parlamento, dove può essere accettata, rifiutata.

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/

ARTENA – moduli presenti in ufficio elettorale

MessaggioDa oggi si potrà firmare anche al Comune di Artena presso:

Ufficio Elettorale – Via Fleming, snc tel. 06 95191084 (rif. Sig. Bucci)
dal lunedì al venerdì in orario 9:00 – 13:00
martedì e giovedì in orario 15:30 – 17:30
—————-
Comune di Artena
Tel. 06 95191020


Articolo presente anche sul settimanale “Il Sabato Settimanale”, all’indirizzo: http://ilsabatosettimanale.it/index.php/en/il-sabato/ultimissime/522-artena-adolfo-mele-legge-iniziativa-popolare-firma-anche-te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: