Un Legame tra Inquinamento e Tumore al Seno

C’è un legame tra il rischio di tumore al seno e l’inquinamento urbano.

Lo ha scoperto uno studio fatto nella città di Montreal, da cui è emerso che nei quartieri con un livello di inquinamento più alto c’è anche una maggiore incidenza di questa patologia.

I ricercatori della McGill University hanno usato uno studio del 2005 per creare due mappe dell’inquinamento da ossido di azoto nella città di Montreal nel 1996 e nel 1986. Sulla mappa sono stati poi indicati gli indirizzi delle donne che hanno avuto una diagnosi di cancro al seno nel 1996-1997, e il risultato è stato che la prevalenza maggiore si aveva nelle aree più inquinate.

”Abbiamo trovato un link preciso tra il tumore al seno post menopausa e l’esposizione all’ossido di azoto, che è un ottimo indicatore del livello di inquinamento urbano – ha spiegato Mark Goldberg, autore dello studio – a Montreal il livello varia tra 5 e 30 ppm, e il rischio aumenta del 25 per cento per ogni aumento di 5 ppm nel livello di questo inquinante”.

Secondo gli autori il risultato non implica che l’ossido di azoto provochi il tumore, perchè questa sostanza è accompagnata da tutte le altre legate all’inquinamento urbano.

Un limite della ricerca, spiegano, è che le donne potrebbero essere state esposte non a casa ma al lavoro, quindi in zone diverse, anche se studi fatti in altre città hanno confermato questi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: